Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti. 

Prestazioni in vigore

 Stampa la pagina                   

 pagina 1   pagina 2

1. Assegno Matrimoniale...
€ 315,00 (al lordo della ritenuta fiscale)
Occorre presentare il Certificato di Matrimonio.Per "data evento" si intende il giorno del Matrimonio.L'assegno viene concesso una sola volta. Per i lavoratori stranieri il matrimonio contratto all'estero deve essere documentato in originale, con traduzione del Consolato del paese di origine per i cittadini UE, oppure dell'Ambasciata Italiana o Consolato del loro paese in Italia per i cittadini extra UE. Il termine entro il quale presentare la domanda è di 12 mesi dalla data evento.
2. Nascita primo e secondo Figlio ...
€ 250,00 (importo al lordo della ritenuta fiscale)
Importo erogabile per la nascita in Italia. o adozione.
Documentazione necessaria da allegare alla Modulistica C.E. Richiesta di Sussidio:
  • 1) STATO DI FAMIGLIA;
  • 2) CERTIFICATO DI NASCITA ATTESTANTE LA PATERNITA' rilasciato dal Comune di residenza (o certificato di adozione).
Per "DATA EVENTO" si intende la data di nascita del figlio, o di "adozione piena". Il termine entro il quale presentare la domanda è di 12 mesi dalla data evento.
3. Contributo Figli Diversamente abili  con punteggio superiore a 2 terzi ...
€ 1.200,00 - Contributo annuale (importo al lordo della ritenuta fiscale)
Per data evento si intende la data di presentazione della domanda a cui si riferisce il sussidio.
Documentazione necessaria da allegare alla Modulistica C.E. Richiesta di Sussidio :
  • 1) STATO DI FAMIGLIA;
  • 2) DOCUMENTAZIONE MEDICA attestante punteggio di disabilità.
4. Rette Asili Nido ...
€ 370,00 (importo al lordo della ritenuta fiscale) fino data evento al 30/09/2016 
Importo massimo erogabile mensilmente per ogni figlio. Occorre produrre lo stato di famiglia (una volta all'anno in coincidenza dell'inizio dell'anno scolastico) e la ricevuta in originale di avvenuto pagamento della retta (verrà restituita direttamente o con raccomandata).
Per "data evento" si intende il mese della retta. La domanda deve essere presentata entro 6 mesi dal pagamento della retta stessa .Prolungamento mese di luglio : € 100,00 fissi.

€ 296,00 (importo al lordo della ritenuta fiscale) data evento  dal 01/10/2016 
Importo massimo erogabile mensilmente per ogni figlio. Occorre produrre lo stato di famiglia (una volta all'anno in coincidenza dell'inizio dell'anno scolastico) e la ricevuta in originale di avvenuto pagamento della retta (verrà restituita direttamente o con raccomandata).
Per "data evento" si intende il mese della retta. La domanda deve essere presentata entro 6 mesi dal pagamento della retta stessa .Prolungamento mese di luglio : € 100,00 fissi.
5. Rette Scuole Materne ...
€ 200,00 (importo al lordo della ritenuta fiscale) fino data evento al 30/09/2016 
Si applicano le stesse condizioni, termini e modalità previsti per il sussidio Asili nido.

€ 160,00 (importo al lordo della ritenuta fiscale) data evento dal 01/10/2016
Si applicano le stesse condizioni, termini e modalità previsti per il sussidio Asili nido.
6. Figlio a carico che frequenta la scuola media inferiore ...
€ 180,00 (importo al lordo della ritenuta fiscale)
Massimo erogabile per ogni figlio all'anno. Occorre allegare lo stato di famiglia ed il Certificato di iscrizione e di frequenza rilasciato dalla scuola. Per data evento si intende i 1° dicembre dell'anno a cui si riferisce il sussidio. La domanda deve essere presentata entro 6 mesi dalla data evento.
7. Figlio a carico che frequenta la scuola media superiore ...
€ 240,00 (al lordo della ritenuta fiscale)
Massimo erogabile per ogni figlio all'anno. Occorre allegare lo stato di famiglia ed il Certificato di iscrizione e di frequenza rilasciato dalla scuola. Per data evento si intende i 1° dicembre dell'anno a cui si riferisce il sussidio. La domanda deve essere presentata entro 6 mesi dalla data evento.
8. Figlio a carico che frequenta l'università ...
Importo erogabile per ogni figlio.Per data evento si intende il 1° dicembre dell'anno accademico a cui si riferisce il sussidio. Gli importi (al lordo della ritenuta fiscale) erogabili e, le documentazioni sono riportate nelle tabella seguente. La domanda deve essere presentata entro 6 mesi dalla data evento.
Anno Universitario
Laurea breve
Laurea quinquennale
Documentazione
1° anno
€ 300,00
€ 300,00
1) Stato di famiglia;
2)Tassa Universitaria pagata relativa alla 1° rata
2° anno
€ 300,00
€ 300,00
1) Stato di famiglia;
2)Tassa Universitaria pagata relativa alla 1° rata

3)+ 42 crediti formativi anno precedente

3° anno
 
€ 300,00
1) Stato di famiglia;
2)Tassa Universitaria pagata relativa alla 1° rata
3) + 42 crediti formativi anno precedente
Con Laurea triennale
€ 762,00 a saldo
 
Certificato di laurea
5° anno con specializzazione
€ 454,00 alla specializzazione
€ 914,00 a saldo
Cerficato di laurea
9. Protesi e cure dentarie ...
€ 1.500,00 fino data evento al 30/09/2016
La Cassa Edile rimborsa il 50% dell'importo della fattura intestata al lavoratore con un massimo di euro 1500,00. Occorre la fattura originale, quietanzata ed intestata al lavoratore (verrà restituita direttamente o con raccomandata). Per "DATA EVENTO" si intende quella della fattura. L'orizzonte temporale per le prestazioni di protesi e cure dentarie, è il biennio Cassa Edile, vale a dire l'arco temporale legato ai due esercizi (dal 1 ottobre di un esercizio al 30 settembre). Si possono considerare per lo stesso evento anche più fatture purchè non venga superato i tetto massimo. La domanda deve essere presentata entro 6 mesi dalla data evento.

€ 1.250,00 data evento  dal 01/10/2016
La Cassa Edile rimborsa il 30% dell'importo della fattura intestata al lavoratore con un massimo di euro 1250,00. Occorre la fattura originale, quietanzata ed intestata al lavoratore (verrà restituita direttamente o con raccomandata). Per "DATA EVENTO" si intende quella della fattura. L'orizzonte temporale per le prestazioni di protesi e cure dentarie, è il biennio Cassa Edile, vale a dire l'arco temporale legato ai due esercizi (dal 1 ottobre di un esercizio al 30 settembre). Si possono considerare per lo stesso evento anche più fatture purchè non venga superato i tetto massimo. La domanda deve essere presentata entro 6 mesi dalla data evento.
10. Busti Ortopedici ...
€ 175,00
Massimo erogabile in un anno. Occorre la fattura originale, quietanzata ed intestata al lavoratore (verrà restituita direttamente o con raccomandata). Per "DATA EVENTO" si intende quella della fattura. L'orizzonte temporale della prestazione per busti ortopedici è l'anno Cassa Edile, vale a dire l'arco temporale di un esercizio e quindi dal 1 ottobre di un anno al 30 settembre dell'anno successivo. Fermo restando il tetto stabilito, la prestazione potrà essere concessa una sola volta nel corso dell'esercizio, anche se non viene raggiunto l'importo massimo erogabile. La domanda deve essere presentata entro 6 mesi dalla data evento.
11. Occhiali da vista ...
€ 175,00 fino  data evento al 30/09/2016 
Massimo erogabile in un anno. Occorre la fattura originale, quietanzata ed intestata al lavoratore (verrà restituita direttamente o con raccomandata). Per "DATA EVENTO" si intende quella della fattura. L'orizzonte temporale della prestazione per occhiali da vista è l'anno Cassa Edile, vale a dire l'arco temporale di un esercizio e quindi dal 1 ottobre di un anno al 30 settembre dell'anno successivo. Fermo restando il tetto stabilito, la prestazione potrà essere concessa una sola volta nel corso dell'esercizio, anche se non viene raggiunto l'importo massimo erogabile. La domanda deve essere presentata entro 6 mesi dalla data evento.


€ 140,00 data evento dal 01/10/2016 
Massimo erogabile in un anno. Occorre la fattura originale, quietanzata ed intestata al lavoratore (verrà restituita direttamente o con raccomandata). Per "DATA EVENTO" si intende quella della fattura. L'orizzonte temporale della prestazione per occhiali da vista è l'anno Cassa Edile, vale a dire l'arco temporale di un esercizio e quindi dal 1 ottobre di un anno al 30 settembre dell'anno successivo. Fermo restando il tetto stabilito, la prestazione potrà essere concessa una sola volta nel corso dell'esercizio, anche se non viene raggiunto l'importo massimo erogabile. La domanda deve essere presentata entro 6 mesi dalla data evento.
12. Intervento correttivo agli occhi ...
€ 400,00
In alternativa algi occhiali da vista, la Cassa Edile rimborserà al lavoratore che si sottoponga ad intervento chirurgico corettivo agli occhi fino ad un massimo di € 400,00. Per
data evento si intende la data dell'intervento chirurgico. Per i 5 anni successivi a tale intervento il lavoratore non potrà avere ulteriori rimborsi a titolo di occhiali da vista o interventi correttivi. La domanda deve essere presentata entro 6 mesi dalla data evento.
13. Apparecchi acustici ...
€ 520,00
Massimo erogabile in un anno. Occorre la fattura originale, quietanzata ed intestata al lavoratore (verrà restituita direttamente o con raccomandata). Per "DATA EVENTO" si intende quella della fattura. L'orizzonte temporale della prestazione per busti ortopedici è l'anno Cassa Edile, vale a dire l'arco temporale di un esercizio e quindi dal 1 ottobre di un anno al 30 settembre dell'anno successivo. Fermo restando il tetto stabilito, la prestazione potrà essere concessa una sola volta nel corso dell'esercizio, anche se non viene raggiunto l'importo massimo erogabile. La domanda deve essere presentata entro 6 mesi dalla data evento.
14. Cure Termali in caso di soggiorno in albergo a proprie spese ...
€ 40,00
Euro 40 giornaliere, con prescrizione INPS o ASL, per un massimo di 15 giorni di calendario. Occorre la certificazione dello stabilimento termale attestante il periodo di cure effettuate e la fattura dell’albergo. Per "Data Evento" si intende quella della fattura che dovrà essere prodotta in originale e debitamente quietanzata.

   

pagina 1    pagina 2